Giocare in Borsa: guida all’investimento

- Scritto da: Chiara - Finanza - Forex

Giocare in Borsa è una buona strategia per fare soldi? Come iniziare a investire in questo modo? Ecco una guida per aiutarti a capire come iniziare ad investire sul mercato finanziario.

Giocare in Borsa non è un’operazione semplice, sebbene il termine possa far credere che per molti questo sia un hobby. Quando si gioca in borsa si mettono infatti a rischio i propri soldi e non è possibile farlo a cuor leggero.
Con il termine ci si riferisce a delle vere e proprie opere di speculazione finanziaria, mediante le quali si possono ottenere dei guadagni.

Giocando in Borsa infatti si possono ottenere anche dei vantaggi economici non indifferenti, ma si deve fare molta attenzione a come ci si muove. Prima è necessario fare esperienza nel settore e cercare di capire qual è l’investimento che più si addice alla propria personalità.

Investire in Borsa può essere infatti un gioco da ragazzi, se si conoscono bene i meccanismi e si riesce ad anticipare l’andamento del mercato. D’altra parte, se non si è in grado di operare in questa modalità si rischia di perdere tutto il capitale che si è messo in gioco.

Di seguito vi illustreremo in che modo procedere per iniziare ad investire in Borsa, quali sono le possibilità che offre il mercato e in che modo si possono sfruttare per rendere davvero un gioco l’investimento.
Vi diciamo fin da subito però che si dovrà fare attenzione, dal momento che se non si è in grado di svolgere delle analisi esaustive, sarà difficile ottenere dei guadagni.

Guadagnare giocando in Borsa non è infatti un modo semplice per investire i propri soldi e si devono avere delle basi solide per conoscere i movimenti e anticipare il mercato.

Giocare in Borsa: primi passi nel trading

Investire sul mercato finanziario è diventato sempre più semplice, grazie all’avvento di internet e delle piattaforme che permettono di operare da remoto. Per tale ragione sono ormai molti i trader che si sono affacciati al nuovo mercato e hanno cominciato ad investire in Borsa.

Grazie ai broker è infatti possibile operare rimanendo a casa propria ed evitando di spostarsi o di spendere soldi in commissioni. Difatti questi broker sono il modo che il trader ha di accedere al mercato, senza necessità di intermediari.
Ciascuno di noi può quindi giocare in Borsa senza muoversi da casa sua, possedendo un semplice pc.

I migliori broker offrono inoltre delle demo gratuite, mediante le quali è possibile operare con soldi virtuali e sperimentare le proprie strategie, in modo da arrivare più preparati quando si opererà con i propri soldi.
Giocare in Borsa è più facile a dirsi che a farsi, dal momento che prima di operare sarà necessario analizzare con cura il mercato.

Le piattaforme di trading offrono inoltre la possibilità di operare con differenti strumenti finanziari, come ad esempio CFD, opzioni binarie e cross valutari per il Forex.
Tutte opzioni che possono essere prese in esame e con le quali si può operare con differenti modalità sul mercato.

La scelta dello strumento, con il quale poi si andrà a giocare in Borsa, è strettamente personale, dal momento che dipende anche dalle conoscenze che ciascuno ha e delle capacità intrinseche della persona.
Quindi sarete voi stessi a valutare quali sono le vostre competenze e a decidere in base a questo esame.

Giocare in Borsa: come scegliere lo strumento

Esistono diverse possibilità per effettuare l’investimento e soprattutto ci sono diverse modalità per operare. Gli strumenti finanziari che si hanno a disposizione sono piuttosto variegati e offrono la possibilità di operare in differenti modalità.
Alcuni sono più semplici da gestire in confronto ad altri e ciascuno ha le sue precise caratteristiche.

Vediamo alcune possibilità che ci offre il mercato. Il modo più diffuso per fare trading online è investire nel mercato del Forex, dal momento che è il più redditizio e quello che offre il maggior numero di possibilità.
In questo mercato vengono scambiate valute in coppia, scommettendo sul rialzo di una moneta in confronto ad un’altra.

Il mercato del Forex è il più liquido al mondo e offre grandi possibilità di guadagno. Per questo è anche uno dei più utilizzati e senza dubbio amati dai trader.
Si deve però fare attenzione, dal momento che è anche il più insidioso e quello che deve essere seguito con maggiore attenzione.

Per operare sul mercato del Forex servono solide basi di economia e le conoscenze per operare in modo proficuo. Altro strumento che si può usare con le piattaforme di trading online sono le opzioni binarie.
Anche questo strumento è piuttosto complesso per giocare in borsa e di conseguenza è consigliato solo per i trader che hanno già una certa esperienza.

Le opzioni binarie replicano infatti il movimento di un asset sottostante e quando aumenta o diminuisce il valore di esso, questi strumenti replicano l’andamento. Il vantaggio di operare in questa modalità è che si possono aprire posizioni sia in momenti di mercato favorevole che in momenti di discesa.

Difatti quando si opera con le opzioni binarie si decide se l’asset su cui si è investito salirà di valore o scenderà di valore, indicando poi il tempo in cui avverrà il cambiamento.
Operazione complessa da stabilire e molto rischiosa dal momento che se le nostre previsioni non si avverano il capitale investito si perde totalmente.

Un modo più semplice per giocare in Borsa è invece affidarsi ai CFD, Contract for Difference. Questi contratti riproducono l’andamento di un determinato sottostante, che può essere: una valuta, l’azione di una società, un indice e via di seguito.
Il CFD riprodurrà il movimento del sottostante, senza però la necessità di avere materialmente il bene su cui si sta investendo.

Il vantaggio principale di questo strumento, oltre ad essere più semplice da utilizzare di opzioni e cross valutari, è che si può decidere se andare short o long. Si potrà andare short se si crede che il sottostante perderà valore, mentre si può andare long se si crede che il sottostante crescerà di valore.

Come giocare in Borsa: come iniziare

Iniziare a investire sul mercato azionario, in Borsa o sul mercato del Forex è piuttosto semplice, dal momento che tutto si svolge online. La prima cosa da fare è scegliere il Broker a cui ci si vuole affidare, ossia la piattaforma che si intende usare per giocare in Borsa.

Quando si opera questa scelta si dovrà fare attenzione che il broker da noi individuato abbia le autorizzazioni e soprattutto che possa operare nel nostro Paese. In seguito si dovranno analizzare con cura le caratteristiche e confrontare i prezzi offerti.

Dopo aver svolto tutte le analisi necessarie sarà quindi importante sperimentare quale delle piattaforme è la più idonea alle vostre esigenze. Per fare ciò vi consigliamo di provare le Demo dei vari broker, delle sezioni gratuite in cui si può simulare l’investimento, senza però mettere in gioco i propri soldi.

Le Demo riproducono in modo fedele il mercato e possono essere un buon banco di prova per vedere se le proprie strategie sono efficaci o meno. In questo modo potrete capire come funziona il broker e in che modo possono essere sfruttate alcuni movimenti.
È importante operare in questa modalità dal momento che non si mettono in pericolo soldi veri e si può vedere se la modalità è idonea alla nostra personalità.

Giocare in Borsa: consigli utili

Qualunque sia la modalità che si è scelta per operare sul mercato finanziario, si devono tenere in conto alcuni importanti elementi, primo tra tutti il modo di distribuire il proprio investimento.

Le regole del money management, che tutti dovrebbero sempre tenere ben presenti, sono uno dei modi migliori per evitare di perdere tutto il proprio capitale. Il primo consiglio che vogliamo darvi è quello di non rischiare per singola azione mai più del 2/3% del capitale totale, in modo da avere un piano b in caso qualcosa andasse storto.

Altro consiglio che dovete mettere in pratica è di effettuare investimenti diversificati, in modo da non perdere tutto in caso di cambiamento del trend. Ma prima di fare qualsiasi mossa si deve fare attenzione ad sapere a cosa si va incontro.
Valutare il profilo di rischio di un’azione o di un qualsiasi altro strumento finanziario è uno dei principi fondamentali.

Prima che quanti soldi si possono guadagnare con determinate mossi, si deve capire quanti soldi si possono perdere. Se l’investimento è ad alto rischio e non si è in grado di gestirlo, sarà molto meglio evitare di giocare in quel modo in Borsa.
In questo caso sarà meglio riprendere in mano i testi e studiare ancora prima di operare.

Il mercato finanziario è infatti difficoltosa da comprendere e se si vuole operare in modo adeguato e non perdendo i soldi il modo migliore è conoscere bene la materia.